UNITED STATES OF AMERICA /
Accesso clienti

Norme ed elastomeri MCD®

MCD sviluppa e produce raccordi da oltre 50 anni. Conosciamo le vostre esigenze e per questo sappiamo adattarci ai vostri bisogni.
I raccordi MCD® rispondono agli stessi standard di qualità dei produttori in particolare in ambito agroalimentare.

ELASTOMERI E RACCORDI PER SCAMBIATORI DI CALORE A PIASTRE DI GRANDE QUALITÀ E AD ALTE PRESTAZIONI

MCD sviluppa e produce raccordi in elastomero di grande qualità e ad alte prestazioni. In questo ambito, offriamo una gamma completa di elastomeri destinati a qualsiasi tipo di raccordo, di scambiatori di calore a piastre, capaci di resistere a un gran numero di ambienti chimici o termici.

Norme dell’industria alimentare

Tra gli elastomeri che sviluppiamo e i raccordi che fabbrichiamo, ve ne sono vari adatti al settore alimentare e che rispettano le norme in vigore in questo ambito.

NORMA FDA

La FDA è l’autorità federale americana che vigila sulla sicurezza dei generi alimentari, medicinali, prodotti biologici e altri dispositivi medici. Le norme della FDA fungono da norme di controllo internazionale. Grazie al Code of Federal Regulations (CFR), la FDA elenca i materiali e i prodotti chimici omologati al contatto alimentare. Il CFR 21.177.2600 definisce in particolare le norme che si applicano agli “articoli in gomma destinati all’uso ripetuto”.

REGOLAMENTI EUROPEI (CE) N. 1935/2004 e N. 2023/2006

Il regolamento (CE) 1935/2004 riguarda i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e abroga le direttive 80/590/CEE e 89/109/CEE.

Oggi non esistendo un’armonizzazione o una lista di ingredienti approvata in Europa, MCD ha scelto, come l’insieme dei produttori di raccordi per scambiatori di calore a piastre, la norma FDA come punto di riferimento per il regolamento (CE) 1935/2004.

Si segnala che MCD rispetta anche il regolamento (CE) n. 2023/2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari.

NORMA 3-A

La norma 3-A Sanitary Standards Inc. proviene dall’industria agroalimentare e casearia americana e definisce gli oneri e le pratiche migliori in materia di concezione, fabbricazione, installazione e utilizzo degli impianti igienici.

La norma 3-A 18-03 relativa a “materiali in gomma a utilizzo ripetuto” utilizzati per le superfici di prodotti che entrano a contratto co attrezzature casearie, precisa le esigenze relative in materia di qualità alimentare, pulizia e disinfezione dei materiali.

Altre norme

  • La norma XP ENV 1186, parte 1,2 e 3 relativa alle condizioni e ai metodi di prova in materia di migrazione globale.
  • La direttiva europea REACH (CE n. 1907/2006).

Tutti i raccordi MCD® sono conformi a questi regolamenti. Su richiesta, MCD è in grado di fornire tutti i certificati di conformità in vigore con la normativa (FDA, 1935/2004/CE e 2023/2006/CE, REACH, ecc.).